it  de
Archivio News

Sconfitta che non fa male

dal 19/03/2021

L'HCG ha subito giovedì sera una sconfitta per 3:6 contro l'EC Bregenzerwald, che non fa troppo male considerando gli altri risultati. L’avversario nei pre-playoff sarà il Feldkirch.

La squadra di Joni Petrell sapeva che aveva solo una possibilità di migliorare in classifica se il Feldkirch e il Lustenau avessero perso le loro partite. Questo non è successo, quindi le Furie sono rimaste al 10° posto dovendo affrontare così il Feldkirch. La prima partita sarà sabato, la seconda martedì e la possibile terza giovedì. Gli orari saranno annunciati nelle prossime ore.

Giovedì si vede che nel gioco dell'HCG manca la grande intensità che gli ospiti avevano mostrato ultimamente. Per tutta la durata della partita, la nostra squadra lascia che gli austriaci controllassero la gara. Anche in un power play di quattro minuti nel primo tempo quasi nessun pericolo è sorto per la gabbia di Beck. In precedenza, Maxa aveva portato i padroni di casa in testa grazie a un’errore difensivo (6°). Un gol da sogno di Joonas Niemelä riporta gli ospiti in partita, ma il gol non nasconde la cattiva prestazione finora.

Questo non cambia neanche nel secondo periodo, anzi: prima Schlögl (26°) e poi Lipsbergs (40°) in powerplay mettono le cose in chiaro. Posch (46.) e Rajamäki (55.) chiariscono poi tutto nel terzo tempo. Michael Sullmann e Brad McGowan accorciano le distanze nel finale, ma Rajamäki fissa il punteggio di 6:3 con un gol a porta vuota. Nonostante questa sconfitta, l'HCG entra nei pre-playoff con molta fiducia.

EC Bregenzerwald – HCG 6:3 (1:1 2:0 3:2)

Gol: Joonas Niemelä, Michael Sullmann, Brad McGowan

 

Foto: www.andreas-senoner.com

Elenco news
Calendario
Fuori casa
In casa
Altri eventi da non perdere
Newsletter
Team serie A - AHL
HOCKEY CLUB GHERDËINA
Str. Nives 17 - 39048 Selva Gardena
Tel: +39 3358342348 - info@hcgherdeina.com
Partita IVA: IT 00665730214 - Iban: IT38P0823858680000302024128
MAIN SPONSOR