it  de
Archivio News

Inizia la fase calda

dal 13/01/2020

Ieri l'HCG ha fatto piazza pulita con i Vienna Capitals Silver vincendo per 6:2, ma ora l'attenzione si concentra sulla partita più importante della Regular Season, quella di Zell am See.

L’HCG non ha affatto giocato una buona partita, commettendo numerosi errori - eppure la vittoria non è mai stata in pericolo. Il gioco in superiorità numerica, che ha ancora una volta estasiato gli spettatori del Pranives, ma anche la efficienza davanti alla porta avversaria sono state le chiavi.

La partita inizia con un bel gol di McGowan, che segna con un tiro al volo e allo stesso tempo prende il comando nella classifica marcatori del campionato. Il canadese ha già messo a referto 27 gol - più di qualsiasi altro giocatore. Dopo un bel passaggio di Simon Pitschieler, Ondrej Nedved realizza il gol del 2:0 con un tiro preciso. Anche di seguito l'HCG fa solo il necessario: Viktor Schweitzer tramite und contropiede e Michael Sullmann in superiorità numerica mettono la partita al sicuro. L’incontro oramai è deciso, e quando Tim Linder mette a segno il suo primo gol in AlpsHL il pubblica festeggia. Sullmann stabilisce con una rete a porta vuota il risultato finale.

A Zell am See si terrà la partita decisiva: gli austriaci, sconfitti dall’HCG nell’andata per 4:2, sono un punto davanti a noi. Una vittoria è quindi obbligatoria se si vuole iniziare la seconda fase con punti aggiuntivi. La forma è buona, tutto è possibile.

HCG - Vienna Capitals Silver 6:2 (2:1 2:1 2:0)

Tore: Michael Sullmann (2), Tim Linder, Viktor Schweitzer, Ondrej Nedved

 

Foto: ©studioKOSTNER | www.kostner.info

Elenco news
Calendario
Fuori casa
In casa
Altri eventi da non perdere
Newsletter
Team serie A - AHL
HOCKEY CLUB GHERDËINA
Str. Nives 17 - 39048 Selva Gardena
Tel: +39 3358342348 - info@hcgherdeina.com
Partita IVA: IT 00665730214 - Iban: IT38P0823858680000302024128
MAIN SPONSOR