it  de
Archivio News

L’HCG cambia viso

dal 30/08/2019

HCG - HDD Jesenice 0:2 (0:0 0:1 0:1)

Contro il Jesenice Erwin Kostner ha potuto per la prima volta contare sugli stranieri Jake Smith, Mikael Kurki ed Ondrej Nedved. Joel Brugnoli e Andreas Vinatzer invece, non hanno giocato.

La partita non è iniziata benissimo per la nostra squadra. Il Jesenice ha condotto la gara e si è presentato più volte pericolosamente davanti alla porta dell'HCG. I tiri in porta degli sloveni non hanno però impensierito Jake Smith, che senza grandi problemi li ha saputo respingere. Dopo dieci minuti, le Furie hanno trovato meglio in partita creandosi anche qualche buona occasione da gol. Michael Sullmann aveva l’opportunità più grande, ma il suo tiro non ha trovato il specchio della porta.

Pure nel secondo tempo c’era un grande equilibrio tra le squadre, anche se il Jesenice si è portato in vantaggio dopo circa 30 minuti. Il gol tuttavia, era stato preceduto da una discutibile decisione dell'arbitro. Nonostante ciò, la nostra squadra non si è demoralizzata e ha cambiato marcia. Sia in superiorità numerica che in cinque su cinque, i meccanismi hanno funzionato - anche grazie a Kurki e Nedved - molto meglio che nelle partite precedenti. La gara è però finita 2:0 per il Jesenice a causa della mancata freddezza sotto porta dell'HCG.

A proposito: Jake Smith ha dovuto lasciare il ghiaccio circa dieci minuti prima della fine della partita a causa di un infortunio. Fortunatamente, l'infortunio non sembra essere troppo grave. Se giocherà la prossima prossima partita in casa dei Ticino Rockets (ore 18:15) però non è sicuro.

Foto: Andreas Senoner

Elenco news
Calendario
Fuori casa
In casa
Altri eventi da non perdere
Newsletter
Team serie A - AHL
HOCKEY CLUB GHERDËINA
Str. Nives 17 - 39048 Selva Gardena
Tel: +39 3358342348 - info@hcgherdeina.com
Partita IVA: IT 00665730214 - Iban: IT38P0823858680000302024128
MAIN SPONSOR