it  de
Archivio News

Il Cortina si aggiudica il match al Pranives

12/11/2015

HC Gherdëina vs. SG Cortina 4:5 (3:0, 1:1, 0:3, 0:0, 0:1)

Interessante sfida al Pranives di Selva. I padroni di casa affrontano il Cortina per difendere la settima posizione dall’assalto degli ampezzani che distano un solo punto dai ladini. I padroni di casa presentano il nuovo allenatore in seconda Thomas Kostner oltre ad aver aggiunto durante la pausa del campionato il finlandese Jorma Valtonen come allenatore dei portieri. La novità del Cortina è il debutto del canadese Brett Sonne in attacco che sostituisce il deludente Mario Valery-Trabucco.

Dopo le fasi di studio è il Cortina a rendersi pericoloso con un paio di conclusioni che escono di poco. Il primo sussulto gardenese arriva al 5° quando Benjamin Kostner impegna Alex Caffi, il quale due minuti più tardi non può nulla sul contropiede finalizzato in rete da Luke Moffatt. Anche in seguito sono per lo più gli ampezzani a cercare il gol, ma i padroni sono più concreti. Prima Justin Mercier insacca il 2:0, poi ancora Luke Moffatt protagonista per il 3.0 delle furie rossoblù.

Alla ripresa la partita vive una fase di stallo, con le due formazioni che si neutralizzano a vicenda. Al 25° è il neo acquisto Brett Sonne a muovere le acque e ad accorciare le distanze per il Cortina. Dopo il gol si rivede anche il Gardena, che è bravo a sfruttare e a segnare il 4:1 in doppia superiorità in persona di Shane Sims. Quindi Alex Caffi, decisamente in giornata no, è costretto a fare posto al portiere di riserva Martino Valle da Rin, il quale è fortunato sui tiri di Derek Eastman e Justin Mercier che scheggiano due volte il palo.

Sul 4:1 i gardenesi sembrano dormire sonni tranquilli ma l’hockey è uno sport di grandi cambiamenti. Akex Gellert dopo appena 43 secondi fa dimezza lo svantaggio nel terzo tempo. Il Cortina ha una marcia in più e crede nel recupero. La formazione di John Parco è lesta a sfruttare il primo powerplay del terzo tempo con Nicola Fontanive e poi pareggia ancora con Alex Gellert al 53° per una gara incredibile. Si va al 60° sul quattro pari. All’overtime nessuna delle due formazioni è capace di chiudere il conto. Ai rigori ci pensa ancora una volta Alex Gellert che regala rimonta e vittoria per 5:4 ad un Cortina che rimane in ultima posizione ma in compagnia del raggiunto HC Gherdëina.

Reti: 1:0 Luke Moffatt (6.44), 2:0 Justin Mercier (16.00), 3:0 Luke Moffatt (17.37), 3:1 Brett Simone (24.19), 4:1 Shane Sims (30.25), 4:2 Brett Sonne (44.19), 4:3 Nicola Fontanive (49.17), 4:4 Brett Sonne (53.11), 4:5 Alexander Gellert (entscheidender Penalty)

Elenco news
Calendario
Fuori casa
In casa
Altri eventi da non perdere
Newsletter
Team serie A - AHL
HOCKEY CLUB GHERDËINA
Str. Nives 17 - 39048 Selva Gardena
Tel: +39 3387571276 - info@hcgherdeina.com
Partita IVA: IT 00665730214 - Iban: IT38P0823858680000302024128
MAIN SPONSOR